3.0 Solo quando sarò

 

E’ la terza e ultima parte del progetto. Si tenta di raggiungere una sintesi finale del percorso portato avanti negli step precedenti. In questa parte, dopo aver esplorato l’immagine di se’, il bisogno della considerazione degli altri, il rapporto tra corpo e mente, il dominio delle emozioni, si cerca di dare dare il senso di una propensione all’armonia tra le varie parti che ci compongono.

Particolare attenzione, con tenerezza, sorriso e perdono, viene riservatà alla fragilità umana; alla caducità dei proponimenti di chi per sua natura è soggetto a debolezze, cadute e risollevamenti.

Questo aspetto, più sviluppato che nei lavori precedenti, deriva dal voler lasciar più possibile libera l’attenzione sulla verità del performer, sul sincero sentire di quel momento di vita reale che sgorga dal profondo.

Foto: Enrico Blasi













Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.